venerdì 13 novembre 2009

Anche io agevolo!


La notizia è del 21 ottobre: avviso di garanzia nei confronti di Filippo Giunta, presidente dell’Associazione Rototom Sunsplash. Gli si contesta di agevolare l’uso di canapa e di altre sostanze stupefacenti, infrangendo l’art.79 della repressiva legge Fini-Giovanardi. Quest’ultima punisce “chi adibisce o consente che sia adibito un locale pubblico o un circolo privato di qualsiasi specie a luogo di convegno di persone che ivi si danno all’uso di sostanze stupefacenti o psicotrope è punito, per questo solo fatto, con la reclusione da tre a dieci anni e con la multa da euro 3000 ad euro 10.000”.
Pare che "le suggestioni culturali del reggae" portano il suo pubblico a fumare, per cui gli organizzatori vanno puniti. Invero, l’avversione verso il Rototom non è la prima volta che si manifesta: controlli di ogni tipo (ispettorato del lavoro, dell’ambiente, ecc), accusa di abuso di ufficio nei confronti del sindaco di Osoppo, reo di aver permesso la manifestazione, criminalizzazione dei consumatori di canapa (perquisizioni nelle tende!). Così il festival è costretto a migrare, come annunciato dallo stesso Giunta il primo ottobre scorso.

Solidarietà verso il Rototom da molti nomi del mondo dello spettacolo e da politici dell’opposizione. Oggi ci sarà una manifestazione concerto ad Udine ed è stata lanciata la campagna “Io agevolo”. Pronta la risposta del sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega alla famiglia e al contrasto della droga, il disonorevole Carlo Giovanardi che consiglia ai colleghi del PD, che hanno espresso solidarietà al Rototom, di scegliersi un’altra causa da difendere. Proprio come ha fatto lui, sceso in campo a difesa della morte di Stato. Ricordiamo in effetti che Giovanardi è proprio colui che pochi giorni addietro si è permesso di giustificare la morte di Stefano Cucchi in carcere, deceduto a suo dire, poiché drogato e sieropositivo. Si sa, in Italia i sottosegretari ultimamente sono un po’ sotto pressione. O sotto inchiesta.

Per chiudere in bellezza ecco un video del 1982 di Lee Scratch Perry che stasera suona al metropop festival di Losanna. Sempre che non lo chiudano per agevolazione.

video



Riferimenti bibliografici:

http://www.rototomsunsplash.com/


http://www.rototomsunsplash.com/ioagevolo.phtml

http://www.affaritaliani.it/static/upl/pdf/pdf.pdf

http://www.affaritaliani.it/entertainment/l_associazione_rototom_replica_su_affaritaliani_it_a_giovanardi121109.html

http://www.affaritaliani.it/entertainment/carlo_giovanardi_ad_affari_festival_reggae_pd_trovi111109.html

http://www.youtube.com/watch?v=YFuVvw1JJeA&feature=related

Nessun commento:

Posta un commento