sabato 1 agosto 2009

Riflessioni del primo d'agosto!

"La paura del pericolo è mille volte più terrificante del pericolo presente."
Daniel Defoe (1660-1731), scrittore inglese.

"All'erta, svizzere e svizzeri!" Già, ma all'erta da chi?

Grazie Toni Brunner, presidente del "partito del ceto medio". Senza te e senza le tue riflessioni che primo d'agosto sarebbe?
Per fortuna, cari amici della patria, ci siete voi a far calar le tenebre, a mantenere, tra un fuoco d'artificio e un discorso illuminato, un necessario stato di angoscia. Travestitevi da Antonio Albanese e distribuiteci psicofarmaci, cari ministri della paura. Siete l'avanguardia!E noi staremo all'erta!

Caro Toni, care concittadine e cari concittadini, lottiamo uniti perché la Svizzera sia sempre quella descritta magistralmente da Ficara e Picone nel video qua sotto.

video


A proposito di patria, che ne pensate della bandiera che, tra il 1798 e il 1803, rappresentava la Repubblica Elvetica?



Non é più carina di quella attuale? Per mantenera una certa conformità, io la bandiera svizzera la farei così......




Ahahha!!

Nessun commento:

Posta un commento